Accetto i cookies di questo sito

Utilizziamo i cookies per migliorare la qualità del nostro sito web. Per ulteriori informazioni sui cookies utilizzati, vi invitiamo a leggere (….) Politica dei cookies. Se continui senza modificare le impostazioni dei cookies, acconsenti al presente utilizzo, ma, se desideri, puoi trovare, nella nostra Politica dei Cookies, le informazioni su come rimuovere i cookies modificando le tue impostazioni.

Definizione
A
Allineamento/Rimessa laterale - Regola 19 - Touch e Rimessa Laterale.
Annullato - Regola 22 - Area di Meta.
Antigioco - Regola 10 - Antigioco.
Arbitro - Regola 6 - Ufficiali di Gara.
Area di gioco - Regola 1 - Il Terreno.
Area di meta - Regola 22 - Area di meta.
Assistente Arbitro - Regola 6 - Ufficiali di Gara.
C
Calcio - Un calcio è effettuato colpendo il pallone con qualsiasi parte della gamba o del piede, tranne il tallone, dalla punta del piede al ginocchio, ma escluso il ginocchio stesso; un calcio deve imprimere al pallone un movimento visibile, in modo che il pallone si stacchi dalla mano, o si muova lungo il terreno di gioco.
Calcio di punizione - Regola 21 - Calci di Punizione e Calci Liberi. Un calcio assegnato alla squadra che non ha commesso il fallo dopo un'infrazione degli avversari; sempre che la regola non preveda diversamente, un calcio di punizione è accordato sul punto dell'infrazione.
Calcio di rimbalzo (drop) - Il pallone è fatto cadere sul terreno dalla mano o dalle mani del giocatore ed è calciato al primo rimbalzo.
Calcio di rinvio - Regola 13 - Calcio d’Invio e Calci di Ripresa del Gioco.
Calcio di trasformazione - Regola 9 - Computo del Punteggio.
Calcio d’invio - Regola 13 - Calcio d’Invio e Calci di Ripresa del Gioco.
Calcio libero - Regola 21 - Calci di Punizione e Calci Liberi. Un calcio assegnato alla squadra che non ha commesso il fallo dopo un’infrazione degli avversari. Sempre che la regola non preveda diversamente, un calcio libero accordato a causa di un’infrazione è dato sul punto dell'infrazione.
Calcio “al volo” - Pallone lasciato cadere dalla mano o dalle mani del giocatore e calciato, dallo stesso, prima che tocchi il terreno di gioco.
Campo di gioco - Regola 1 - Il Terreno.
Capitano - Il capitano è un giocatore nominato dalla squadra. Solo al capitano è concesso di consultare l’arbitro durante l’incontro ed è l’unico responsabile per la scelta delle opzioni in seguito alle decisioni dell’arbitro.
Carica di Cavalleria - Regola 10 - Antigioco.
Cartellino Giallo - Un cartellino, di colore giallo, mostrato ad un giocatore che è stato ammonito e temporaneamente sospeso per 10 minuti di tempo di gioco.
Cartellino Rosso - Un cartellino, di colore rosso, mostrato ad un giocatore che è stato espulso per violazione della Regola 10 - Antigioco o Regola 4.5(c).
Compagno di squadra - Un altro giocatore della stessa squadra.
Cuneo Volante - Regola 10 - Antigioco.
E
Espulso temporaneamente - Regola 10 - Antigioco.
F
Falli ripetuti - Regola 10 - Antigioco.
Federazione - L’organo di controllo sotto la cui giurisdizione è disputata la partita; per un incontro internazionale l’organo competente è World Rugby oppure una Commissione di World Rugby.
Ferita aperta o sanguinante - Regola 3 - Numero dei Giocatori - La Squadra.
Flanker - Giocatore di mischia che di solito indossa la maglia n. 6 o n. 7.
Frontino - È l’azione fatta dal portatore di palla per difendersi da un avversario spingendolo via con il palmo della mano.
Fuori dell’area di gioco - Questo accade quando il pallone o il portatore del pallone è andato in touch o in touch di meta, oppure ha toccato o attraversato la linea di pallone morto.
Fuori gioco Regola dei 10 metri - Regola 11 - Fuori-gioco e In-gioco nel Gioco Aperto.
Fuori-gioco - Regola 11 - Fuori-gioco e In-gioco nel Gioco Aperto.
G
Giocato - Il pallone è giocato quando è toccato da un giocatore.
Giocatori di prima linea - Regola 20 - Mischia. Giocatori di prima linea che sono il pilone sinistro, il tallonatore e il pilone destro.
Gioco pericoloso - Regola 10 - Antigioco.
Giudice di linea - Regola 6 - Ufficiali di Gara.
I
I 22 - Regola 1 - Il Terreno.
In campo - Dalla linea di touch e verso il centro del campo.
In-avanti - Regola 12 - In-avanti o Passaggio In-avanti.
In-gioco - Regola 11 - Fuori-gioco e In-gioco nel gioco aperto.
Intervallo - L'interruzione del gioco tra i due tempi dell’incontro.
Introduzione/Lancio del pallone - L'azione del giocatore che introduce il pallone in una mischia oppure lo lancia nella rimessa laterale.
L
La Pianta - Regola 1 - Il Terreno.
Lancio lungo - Regola 19 - Touch e Rimessa Laterale.
Legare - Afferrare saldamente il corpo di un altro giocatore, tra le spalle e il bacino, con l’intero braccio a contatto dalla mano alla spalla.
Legare in anticipo - Regola 19 - Touch e Rimessa Laterale. Afferrare un compagno di squadra, nella rimessa laterale, prima che il pallone sia stato lanciato.
Linea che attraversa il punto o il segno - Sempre che non sia diversamente previsto, è una linea parallela alla linea di touch.
Linea di fuori gioco - E’ una linea immaginaria che attraversa il terreno di gioco, da una linea di touch all’altra, parallela alle linee di meta; la posizione di questa linea varia in rapporto alle regola.
Linea di meta - Regola 1 - Il Terreno.
Linea di pallone morto - Regola 1 - Il Terreno.
Linea di rimessa in gioco - Regola 19 - Touch e Rimessa Laterale. E’ una linea immaginaria perpendicolare alla linea di touch sul punto in cui il pallone è lanciato per la rimessa laterale.
Linea di touch - Regola 1 - Il Terreno.
Linea di touch di meta - Regola 1 - Il Terreno.
M
Mark - Regola 18 - Mark.
Maul - Regola 17 - Maul.
Mediano di mischia - Giocatore incaricato di introdurre il pallone nella mischia.
Meta - Regola 9 - Computo del Punteggio.
Meta di punizione - Regola 10 - Antigioco.
Mettere a terra il pallone - Regola 22 - Area di Meta.
Mischia - Regola 20 - Mischia. Si verifica quando i giocatori di ciascuna squadra si legano assieme e formano una mischia in modo che il gioco inizi con l’introduzione del pallone al suo interno.
Mischia no-contest - Una mischia no-contest è uguale ad una mischia normale ad eccezione che le squadre non si contendono il pallone, la squadra che introduce il pallone deve vincerlo ed a nessuna squadra è consentito spingere.
Morto - Il pallone non è in gioco. Ciò accade quando il pallone è uscito dall’area di gioco e là è rimasto, oppure quando l'arbitro ha fischiato per indicare un’interruzione del gioco, oppure quando è stato effettuato un calcio di trasformazione.
O
Oltre, dietro o davanti ad un punto - Con entrambi i piedi, eccetto dove il contesto richieda altrimenti.
Organizzatore dell’incontro - L'organizzatore responsabile dell’incontro può essere una Federazione, un gruppo di Federazioni o un’organizzazione affiliata a World Rugby.
Ostruzione - Regola 10 - Antigioco.
P
Passaggio - Un giocatore lancia il pallone ad un altro giocatore; è considerato passaggio anche se un giocatore passa il pallone ad un altro giocatore senza lanciarlo.
Passaggio in-avanti - Regola 12 - In-avanti o Passaggio In-avanti.
Passare oltre - Un giocatore attraversa una linea con uno o entrambi i piedi; la linea può essere reale (per esempio linea di meta) o immaginaria (per esempio la linea di fuori gioco).
Peeling-off - Regola 19 - Touch e Rimessa Laterale.
Piazzare il pallone per un calcio - Il pallone è calciato dopo essere stato piazzato sul terreno per questo scopo.
Piazzatore - Giocatore che tiene il pallone sul terreno di gioco perché questi sia calciato da un suo compagno di squadra.
Pilone - Regola 20 – Mischia. Un giocatore di prima linea, posto a sinistra o destra del tallonatore, in una mischia.
Pilone esterno - Regola 20 - Mischia. Il giocatore sinistro di prima linea in mischia.
Pilone interno - Regola 20 - Mischia. Il giocatore destro di prima linea in mischia.
Placcaggio - Regola 15 - Placcaggio: Portatore del Pallone Messo a Terra.
Porta - Un giocatore segna una porta calciando il pallone sopra la traversa e tra i pali della porta avversaria, dal campo di gioco, con un calcio piazzato o un calcio di rimbalzo (drop). Una porta non può essere segnata da un calcio d’invio, un calcio di rinvio o un calcio libero.
Portatore del pallone - Giocatore che porta il pallone.
Possesso - Questo si verifica quando un giocatore sta portando il pallone o una squadra ha il controllo del pallone; per esempio, il pallone che si trova in una mischia o in un ruck, dalla parte di una squadra, è in possesso di quella squadra.
R
Recinto di gioco - Regola 1 - Il Terreno.
Ricevitore - Regola 19 - Touch e Rimessa Laterale.
Rimpiazzi - Regola 3 - Numero dei Giocatori - La Squadra.
Ruck - Regola 16 - Ruck.
S
Sanzione - L'azione punitiva decisa dall'arbitro contro un giocatore o una squadra che commette un’infrazione.
Sin Bin - L’area designata nella quale un giocatore temporaneamente sospeso deve rimanere per 10 minuti.
Sollevare - Regola 19 - Touch e Rimessa Laterale.
Sostituti - Regola 3 - Numero dei Giocatori - La Squadra.
Spinta in meta - Regola 22 - Area di Meta.
Squadra in attacco - Gli avversari della squadra che difende nella cui metà campo si sta giocando.
Squadra in difesa - La squadra che si trova nella propria metà campo, dove il gioco si sta svolgendo; gli avversari sono la squadra in attacco.
T
Tallonatore - Regola 20 - Mischia. Il giocatore al centro della prima linea di una mischia.
Tempo di gioco - Il tempo in cui si è giocato, escludendo il tempo perso come da definizione della Regola 5 - Tempo.
Tempo effettivo - Tempo trascorso, incluso il tempo perso per qualsiasi ragione.
Tentativo di porta con un Calcio di Rimbalzo - Regola 9 - Computo del Punteggio.
Tentativo di porta da Calcio di Punizione - Regola 9 - Computo del Punteggio.
Touch - Regola 19 - Touch e Rimessa Laterale.
Trasformato - Un calcio di trasformazione riuscito.
U
Ultimo piede - Piede dell’ultimo giocatore nella mischia, in un ruck o in un maul che è più vicino alla linea di meta del giocatore.
V
Vantaggio - Regola 8 - Vantaggio.
Vicino - Entro un metro.