Accetto i cookies di questo sito

Utilizziamo i cookies per migliorare la qualità del nostro sito web. Per ulteriori informazioni sui cookies utilizzati, vi invitiamo a leggere (….) Politica dei cookies. Se continui senza modificare le impostazioni dei cookies, acconsenti al presente utilizzo, ma, se desideri, puoi trovare, nella nostra Politica dei Cookies, le informazioni su come rimuovere i cookies modificando le tue impostazioni.

Regola 3 : Numero dei Giocatori - La Squadra
3.5 La prima linea – rimpiazzi e sostituzioni

(c)

Se una squadra presenta 22 giocatori deve avere almeno sei giocatori che possono giocare nei ruoli di prima linea, in modo che ci sia la copertura per il rimpiazzo del pilone sinistro, del tallonatore e del pilone destro.

3.14 Giocatori sostituiti che rientrano a giocare

Un giocatore che è stato sostituito può rimpiazzare un giocatore infortunato.

Regola 5 : Tempo
5.1 Durata di una partita

Ciascun tempo di una gara della categoria Under 19 dura 35 minuti. La partita non può durare più di 70 minuti. Dopo un totale di 70 minuti di gioco, l'arbitro non deve permettere che sia giocato tempo supplementare nel caso di un incontro finito in parità in una gara singola ad eliminazione diretta.

Regola 20 : Mischia
20.1 Formazione di una mischia

(e)

In una mischia formata da 8 giocatori, la formazione deve essere 3-4-1, con il singolo giocatore (normalmente il numero 8) che spinge sulle due seconde linee. Le seconde linee devono spingere ponendo le loro teste ai lati del tallonatore.

Eccezione: Una squadra deve schierare meno di otto giocatori nella propria mischia quando non è in grado di schierare otto giocatori con adeguata preparazione ed esperienza per giocare in mischia, l’una o l’altra non presenta in campo la squadra completa, o quando un giocatore degli avanti è espulso definitivamente o temporaneamente per antigioco, o un giocatore degli avanti lascia il campo per infortunio.

Anche tenendo conto di quest’eccezione, ogni squadra deve sempre avere almeno cinque giocatori in mischia.

Se una squadra è incompleta e non può mettere i campo otto giocatori adeguatamente preparati per giocare nella sua mischia, la formazione della mischia deve essere come segue:

• Se una squadra ha un giocatore di mischia in meno allora entrambe le squadre devono adottare una formazione 3-4 (cioè senza n. 8).

• Se una squadra ha due giocatori di mischia in meno, allora entrambe le squadre devono adottare una formazione 3-2-1 (cioè senza i flanker).

• Se una squadra ha tre giocatori di mischia in meno, allora entrambe le squadre devono adottare una formazione 3-2 (cioè solo con la prima e la seconda linea).

Quando si gioca una mischia normale, i giocatori nelle tre posizioni di prima linea e i due di seconda linea devono essere adeguatamente allenati per giocare in questi ruoli.

Se una squadra non può disporre di tali giocatori adeguatamente allenati perché:

• non sono disponibili, o

• un giocatore in una di quelle cinque posizioni è infortunato o

• è stato espulso per antigioco e non c'è nessun giocatore adeguatamente allenato disponibile, l'arbitro deve ordinare delle mischie senza contesa (no-contest).

In una mischia no-contest, le squadre non si contendono il pallone. La squadra che introduce il pallone deve vincerlo. A nessuna squadra è permesso spingere l'altra oltre il punto dove si è formata la mischia.

20.9 Mischia - prescrizioni generali
(j)
Massimo 1,5 metri di spinta. Una squadra non deve spingere una mischia più di 1,5 metri verso la linea di meta avversaria.

Sanzione: Calcio Libero

(k)
Il pallone deve essere liberato dalla mischia. Un giocatore non deve mantenere intenzionalmente il pallone nella mischia una volta che la sua squadra lo ha tallonato e ne ha il controllo alla base della mischia.

Sanzione: Calcio Libero

20.11 Mischia ruotata
(a)
Nessuna rotazione. Una squadra non deve fare ruotare intenzionalmente una mischia.

Sanzione: Calcio di Punizione

Se la rotazione raggiunge i 45 gradi, l'arbitro deve arrestare il gioco. Se il movimento di rotazione è involontario, l'arbitro assegnerà un'altra mischia sul punto in cui la mischia è stata fermata. La stessa squadra introdurrà il pallone.