Accetto i cookies di questo sito

Utilizziamo i cookies per migliorare la qualità del nostro sito web. Per ulteriori informazioni sui cookies utilizzati, vi invitiamo a leggere (….) Politica dei cookies. Se continui senza modificare le impostazioni dei cookies, acconsenti al presente utilizzo, ma, se desideri, puoi trovare, nella nostra Politica dei Cookies, le informazioni su come rimuovere i cookies modificando le tue impostazioni.

Cinque aree fondamentali dell'Arbitraggio
Giugno 2012

Nel 2009 gli arbitri IRB per l'Alto Livello e gli Allenatori di Rugby della Fascia 1 hanno deciso che non occorreva modificare le Regole del Gioco del Rugby, ma che era necessario arbitrare in modo più rigoroso cinque aree del gioco fondamentali. La convinzione era che, se queste cinque aree fondamentali fossero state arbitrate attraverso una rigida imposizione delle Regole, le squadre che desideravano utilizzare il pallone rapidamente e sfruttando lo spazio a disposizione, avrebbero avuto la possibilità di farlo.

1

Tutti gli aspetti della Regola del placcaggio devono essere severamente applicati

  • Il placcatore deve liberare il giocatore placcato immediatamente
  • Il giocatore placcato deve liberare o passare il pallone immediatamente
  • L'assistente placcatore deve liberare immediatamente il giocatore placcato
  • I giocatori che arrivano da entrambi i lati devono entrare attraverso il “gate”
  • La squadra che guadagna il pallone non dovrebbe impedire la contesa del pallone tramite il sealing off
  • I giocatori che arrivano non dovrebbero subire ostruzione
Motivazione: Pallone veloce al breakdown per le squadre che vogliono giocare rapidamente e per consentire la contesa del pallone

2

Il fuorigioco al breakdown deve essere rigorosamente vigilato

I giocatori non partecipanti al breakdown devono essere dietro il piede più arretrato dell'ultimo giocatore nel loro lato del breakdown. Tale regola deve essere applicata a entrambe le squadre e vale sia sul lato aperto che su quello corto del breakdown.

Motivazione: Dare alla squadra che ha guadagnato il pallone tutto lo spazio e tutte le possibilità a cui ha diritto, per utilizzare il pallone

3

Tolleranza zero per il fuorigioco durante i calci: da vigilare severamente

I giocatori davanti al calciatore della propria squadra non devono avanzare finché non sono in posizione di in-gioco e i giocatori in posizione di fuorigioco che si trovano entro 10 metri dal punto in cui il pallone cade sul terreno, devono ritirarsi e continuare a ritirarsi sino a ritrovarsi fuori dai 10 metri, o finché messi in posizione di in-gioco

Motivazione: Dare alla squadra che riceve il pallone tutto lo spazio lecito possibile al quale ha diritto secondo il Regolamento

4

Mischia

  • Quattro chiamate e quattro azioni: bassi significa bassi, tocco significa tocco, ecc.
  • I piloni si legano al corpo, non al braccio, di un avversario
  • Colpire dritti e restare dritti
Motivazione: L'arbitro deve assumere il controllo della procedura di ingaggio, non i giocatori

5

Maul

  • Il portatore di pallone all'inizio della maul, deve essere disponibile per essere difeso dai propri avversari
  • Un giocatore che è legato nella maul ha il diritto di trovarsi nella maul
  • Un giocatore non può staccarsi o scivolare, restando legato, lungo la maul, per muoversi attorno ad essa

Motivazione:

  • Assicurarsi che l'inizio della Maul consenta la contesa del pallone
  • Permettere di difendere la Maul in modo lecito

Riproduzioni video tratte da Tornei, per gentile concessione di ERC Ltd e SANZAR
Filmati di Sky Sports